Giovedì 21 Settembre 2017 - 7:09

esteri

Sale la tensione a Barcellona, dove migliaia di persone stanno scendendo in piazza contro gli arresti

È una ricercatrice dell'università di Turku

È accaduto a Turku. L'omicida è stato fermato

Bruno Gulotta, 35 anni, lavorava a Legnano dove si erano trasferiti i genitori da Napoli e dove viveva con la compagna e i due figli. L'altra vittima è Luca Russo, 25enne originario di Marostica. Tra i feriti c'è Gennaro Taliercio, operaio di 33 anni originario di Pozzuoli. Un nuovo attacco,...

Ma per chi vorrà restare, per studio o lavoro, dovrà chiedere un permesso

Il ministro degli Esteri: Italia sgomenta

Almeno un'altra persona è rimasta uccisa a Kisum

In campo anche la Merkel: «Non c'è una risposta militare alla crisi»

Il regime parla di «un piano da attuare entro metà agosto»

l segretario alla Difesa: rischia la distruzione del suo popolo

Dall'abitazione di Manafort portati via numerosi documenti

Il sospetto ferito con colpi d'arma da fuoco. Sei militari sono rimasti feriti, tre sono gravi

Gli Usa: Pyongyang ha una mini-bomba nucleare

Il conducente della vettura è un ruandese

La Corea del Nord promette vendetta per le sanzioni

La Santa Sede si schiera apertamente contro l'Assemblea Costituente

È accaduto a Glasgow, la vittima è una 25enne piemontese che lavorava come assistente sanitaria

Carlo Marigliano, 31enne con moglie e due figli, era a Little Rock, nell'Arkansas. L'uomo è stato ucciso acolpi di pistola mentre si trovava alla guida di un'auto, ma la dinamica dell'agguato è al vaglio della polizia. 

Attacco a resort sul Mar Rosso: 2 morti

L'uomo responsabile dell'attacco voleva intenzionalmente colpire stranieri

Attacco a Gerusalemme, morti due agenti: uccisi gli assalitori

Due agenti di sicurezza israeliani sono morti e uno è rimasto ferito nei pressi della Porta dei Leoni. Gli assalitori, anch'essi in tre, sono stati uccisi dalle forze di polizia

«Non c'è cura per Charlie», l'ospedale risponde sulle condizioni del piccolo

In centinaia hanno contattato il reparto dove Charlie è ancora ricoverato: una manifestazione di affetto e vicinanza al bimbo e alla sua famiglia che tuttavia si è trasformata in breve tempo in una quantità di chiamate e mail eccessiva per poter essere gestita dal personale del nosocomio

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici