Mercoledì 14 Novembre 2018 - 8:05

Juraj Valčuha, una direzione di gran classe

NAPOLI. Il maestro Juraj Valčuha (nella foto) conferma il suo impegno con il teatro San Carlo fino a dicembre 2021 e dirige con gran classe il primo appuntamento del 2018 con la Stagione Sinfonica del teatro San Carlo. Appuntamento che punta su un gran capolavoro - brano tra i più noti della produzione verdiana non operistica - il Requiem infatti colpisce sempre per il forte pathos e il marcato carattere drammatico. Ogni prima di un teatro porta con sé, alla vigilia e dopo lo spettacolo, una serie di valutazioni, commenti più o meno informati, polemiche musicali e di costume. Quando poi la prima è del Teatro più importante della città l’interesse si innalza in maniera esponenziale. In verità questo concerto è stato un gran concerto - che ha condotto il San Carlo a misurarsi con un repertorio in cui la gaiezza e il gaudio si mescolano con una componente di profonda malinconia e che richiedono all’orchestra e al coro brillantezza, elasticità, sensibilità ritmica e autentico virtuosismo - nonostante questo sembra esser capitato in un momento un po' sfortunato dal punto di vista del clamore. Al San Carlo, infatti, così come in città e fra i melomani si è già proiettati verso l'inaugurazione della stagione lirica in programma per il 25 novembre con la mozartiana 'Cosi' fan tuttè, diretta nientemeno che da Riccardo Muti e che vede la regia di sua figlia Chiara. Chiara Muti infatti - che si prepara a curare la regia dell' opera buffa ambientata proprio a Napoli - era l'unico personaggio “illustre”, seduta nel Palco Reale del Massimo, ospite d'onore di questa bella inaugurazione della stagione sinfonica sancarliana. A fine spettacolo il successo è stato comunque molto caloroso per tutti.

18:25 20/10

di Teresa Mori

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici