Mercoledì 14 Novembre 2018 - 7:31

Banda del buco a fine corsa: in 12 in manette

NAPOLI. Smantellata nella notte dai Carabinieri della Compagnia di Napoli-Centro una ''banda del buco'' composta da 12 persone tra cui un dipendente del Comune e una guardia giurata. Dopo indagini coordinate dalla Procura di Napoli il Gip ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare per associazione a delinquere, detenzione e porto illegali di armi, rapina, furto aggravato e ricettazione, reati di cui le persone rispondono a vario titolo. L'associazione a delinquere si dedicava a rapine e furti in banche e gioiellerie. Sei i colpi accertati tra Napoli e provincia, tutti sventati dai carabinieri, che avrebbero potuto fruttare centinaia di migliaia di euro. L'indagine partì proprio da una tentata rapina alla gioielleria 'Bulgari' nella lussuosa via dei Mille nel gennaio 2017 e ha portato i carabinieri a identificare i malviventi ed a chiarirne le mansioni.