Lunedì 17 Dicembre 2018 - 6:59

«Babygang scatenate, gettano un uomo nel cassonetto»

La denuncia del consigliere regionale Borrelli

NAPOLI. Ancora babygang a Napoli (nelle foto due fotogrammi tratti dai video). «Due video, postati sulla pagina facebook “Made in Vrenzolandia" ripropongono il tema delle baby gang che tormentano e molestano le persone, arrivando addirittura a scaraventarne una in un cassonetto della spazzatura». A denunciarlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e lo speaker radiofonico Gianni Simioli, sottolineando che «in un primo video si vede un gruppo di ragazzi che segue passo passo un uomo per poi prenderlo in braccio e gettarlo in un bidone della spazzatura che poi chiudono anche». «Nel secondo invece una decina di scalmanati in metropolitana prende di mira prima una persona anziana costringendola nei fatti a scendere dal convoglio e poi indirizza le sue “attenzioni" verso una signora che appare visibilmente intimorita per quelle che sono vere e proprie molestie nei suoi confronti» hanno aggiunto Borrelli e Simioli per i quali «questi video che girano sui social non devono essere presi come “scherzi" o “goliardate" perché vengono messe in atto vere e proprie violenze che vanno punite per quel che sono».

20:14 9/08

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)