Sabato 17 Novembre 2018 - 15:43

Affittano case vacanze "fantasma" in Maremma, denunciati tre napoletani

Inserzioni in un sito internet di annunci immobiliari, caparre da 300 a 700 euro

GROSSETO. Truffa e riciclaggio: per queste accuse i carabinieri di Castiglione della Pescaia, nel Grossetano, hanno denunciate tre persone che avrebbero dato in affitto appartamenti per le vacanze, che poi risultavano inesistenti. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, i tre denunciati, tutti originari della provincia di Napoli e con precedenti penali e di polizia, mettevano inserzioni in un sito internet di annunci immobiliari e facevano versare agli interessati all'affitto di case per le vacanze in Maremma, caparre da 300 a 700 euro. Il denaro, una volta accreditato su un conto corrente, veniva dirottato, mediante bonifici con false causali e prelievi bancomat, su altri conti correnti intestati ad altre persone. Per adesso sono nove le persone truffate scoperte dai militari in varie parti d'Italia.

19:32 15/05

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale