Sabato 18 Novembre 2017 - 1:39

Agguato di camorra a Chiaiano, killer sparano al volto di un uomo

Mario Avolio, 35 anni, “scaricato” in ospedale da un'auto

NAPOLI - Agguato di camorra durante la notte. I killer hanno fatto fuoco contro un uomo, Mario Avolio, 35 anni, pluripregiudicato. Gli hanno dato appuntamento e poi hanno estratto la pistola e fatto fuoco più volte. Colpi di pistola contro la portiera dell’auto: una utilitaria di colore biano. I killer lo credevano morto perché gli avevano sparato al volto. Gravissimo ma ancora in vita. Qualcuno, avvisato forse da chi ha visto tutto ha avvisato uno degli amici di Avolio che lo ha raccattato in auto e trasportato al vicino ospedale Cardarelli, in fin di vita. È accaduto tutto in via della Vigna a Piscinola, nella zona sotto il controllo dei “nuovi Lo Russo”, boss che hanno già scatenato la guera nella zona a nord di Napoli Avolio adesso versa in grvissime condizioni.

17:39 22/10

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
TECNOLOGIA&INNOVAZIONE
di Michela Raiola
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica