Lunedì 20 Novembre 2017 - 18:39

Cnr, otto indagati per peculato

Perquisizione della guardia di finanza nella sede den Centro nazionale ricerche. Inchiesta per una presunta gestione irregolare di fondi e su rimborsi ottenuti da dirigenti in base a note spese ritenute dagli inquirenti non vere

 Il Nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Napoli sta eseguito una perquisizione nella sede partenopea del Cnr. Si indaga per una ipotesi di peculato e ci sarebbero almeno otto indagati. Secondo quanto si e' appreso, uno degli indagati e' il direttore generale, Massimiliano Di Bitetto. L'inchiesta verte su una gestione irregolare di fondi e su rimborsi ottenuti da dirigenti in base a note spese ritenute dagli inquirenti non veritiere. L'inchiesta a meta' marzo scorso ha portato all'arresto di Vittorio Guargiulo, segretario amministrativo dell'istituto Ambiente marino costiero del Cnr, per essersi appropriato in quattro anni di un milione di euro sottraendoli alle risorse del Cnr destinate alla ricerca. A dare il via agli accertamenti, la denuncia presentata dal direttore generale del Cnr, che aveva segnalato l'anomalia di una fattura per circa 32mila euro che era segnata con la dicitura 'materiali di consumo di laboratorio', in realta' riferita a giostre e giochi gonfiabili, presumibilmente destinati alla societa' di intrattenimento bambini che il funzionario del Cnr aveva parallelamente al lavoro presso l'istituto.

14:46 18/05

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano