Lunedì 20 Agosto 2018 - 13:13

Coroglio, 28enne di Scampia ucciso all'uscita dalla discoteca: preso il killer

L'assassino sarebbe un 20enne del Pallonetto Santa Lucia: fermato dopo poche ore dai carabinieri

NAPOLI. Omicidio nella movida di Bagnoli, già finita la fuga del killer. I carabinieri hanno fermato un ragazzo accusato dell'omicidio di Agostino Di Fiore, il 28enne ucciso questa mattina alle 5 in via discesa Coroglio. Il giovane, 20 anni da poco compiuti, è originario della zona di Santa Lucia ed è in stato di fermo perché sospettato di aver premuto il grilletto contro il pregiudicato di Scampia con il quale aveva avuto una lite in discoteca.

La vittima Agostino Di Fiore, 28enne con un precedente per truffa, avrebbe picchiato un altro giovane dentro una discoteca di Coroglio, il quale lo avrebbe atteso all'esterno armato di pistola. Ne sarebbe nato un nuovop alterco e l'assassino l'ha freddato al torace. Di Fiore avrebbe cercato di investirlo, ma con la sua Fiat 500 X è finito contro un muro restando stordito per qualche minuto. Il pistolero ne ha approfittato per sparargli. Indagini dei carabinieri della compagnia di Bagnoli. Erano circa le 5 quand'è avvenuto l'omicidio. Ma già nel giro di poche ore il presunto assassino è stato assicurato alla giustizia.

12:45 11/06

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
SCATTI DI BIRRA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli