Venerdì 27 Aprile 2018 - 3:05

Gioco delle tre campanelle, in due finiscono nei guai

Coppia truffata a corso Umberto

NAPOLI. Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato dell’UPG, sezione Nibbio, hanno denunciato 2 uomini rispettivamente di 37 e 47 anni per truffa. I poliziotti, nel corso del servizio di controllo del territorio, mentre transitavano in corso Umberto, nei pressi della Chiesa Santa Maria Egiziaca a Forcella, hanno notato un gruppo di 7 persone, che, alla loro vista, tentavano di allontanarsi a piedi.  Gli agenti, prontamente intervenuti, hanno bloccato quattro persone. I poliziotti hanno accertato che una coppia era stata raggirata e truffata attraverso il noto gioco delle tre campanelle.

Gli uomini dell’UPG hanno appurato che le due vittime, mentre passeggiavano su Corso Umberto, incrociavano un gruppo di persone che giocavano alle tre campanelle. Sono stati avvicinati da un uomo che con vari artifizi li ha convinti ad avvicinarsi al banchetto per tentare la fortuna; il complice ha materialmente preso la mano di una delle vittima dirigendola verso la campanella che secondo lui sarebbe stata vincente. La coppia, convinta a giocare, ha puntato la somma di 40 euro. I poliziotti hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà i due uomini. Le vittime sono rientrate in possesso di quanto avevano scommesso. Il banchetto e le campanelle sono state sequestrate.

13:36 17/04

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
SCATTI DI BIRRA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano