Venerdì 28 Luglio 2017 - 8:49

Quarto, consegnata
al Comune la villa
confiscata al clan

Apparteneva al ras dei Polverino, Roberto Perrone, ora collaboratore di giustizia. Il sindaco: lo destineremo a scopi sociali

QUARTO. Un tassello importante, in ambito di legalità, è stato apposto questa mattina dall’amministrazione guidata dal sindaco Rosa Capuozzo. Alla presenza del Comandante della Polizia Municipale e dei militari della Tenenza di Quarto, è stata apposta la firma per la consegna, ufficiale delle chiavi della villa appartenente al ras del clan Polverino, Roberto Perrone, attualmente collaboratore di giustizia, da parte dell' agenzia nazionale dei beni confiscati alla criminalità organizzata. «Questo è un chiaro segnale dell’attività che la nostra amministrazione sta attuando sul territorio sulla scia del percorso iniziato dai commissari. Il bene confiscato sarà destinato, grazie ad un bando pubblico, a cittadini ed associazioni e sarà rivolto prettamente al sociale», ha dichiarato il sindaco Rosa Capuozzo. 

17:22 19/04

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale