Lunedì 17 Dicembre 2018 - 6:22

Vasto, via Bologna riaperta al traffico

«Viene così garantito un ulteriore accesso al nuovo parcheggio sotterraneo di Grandi Stazioni e rimosso un vero e proprio “tappo” che incoraggiava attività illegali e disordine»

NAPOLI. «Nell’ambito del lavoro quotidiano del Comune di Napoli e della Municipalità 4 sull’area del Vasto, a supporto della vivibilità cittadina e della legalità, nella serata di ieri, 9 agosto 2018, si è provveduto all’intervento di rimozione dei New Jersey e di rifacimento della segnaletica verticale ed orizzontale in via Bologna, al fine di ripristinare la viabilità. Da oggi, dunque, Via Bologna è di nuovo aperta al traffico, dalle 15 in poi, cioè alla fine dell’orario di mercato. Viene così garantito un ulteriore accesso al nuovo parcheggio sotterraneo di Grandi Stazioni e rimosso un vero e proprio “tappo” che incoraggiava attività illegali e disordine» dichiarano gli assessori Alessandra Clemente e Mario Calabrese, insieme al Presidente della Municipalità 4, Giampiero Perrella che hanno promosso l’intervento, fortemente voluto dal territorio. L’Intervento, coordinato dal dirigente del Servizio Mobilità Sostenibile e del Sat Municipale Giuseppe D’Alessio e dal responsabile dell’Unità Operativa della Polizia Locale di San Lorenzo, Alfredo Marraffino, è stato possibile grazie al supporto dei servizi di realizzazione e manutenzione della linea metropolitana 1, all'Anm e alla Polizia Locale che continuerà a presidiare l’area di Via Bologna per garantire una corretta viabilità ed il nuovo doppio senso di marcia.

 

 

 

16:19 10/08

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)