Venerdì 14 Dicembre 2018 - 21:06

Turismo, Russillo: serve semplificazione amministrativa

I presidenti dei Distretti turistici Alta Irpinia e Atargatis: creare rete tra eccellenze per sviluppare modello sostenibile

«Oggi abbiamo bisogno soprattutto di semplificazione amministrativa. Non tutte le procedure necessarie sono partite, ma ci troviamo di fronte a un buon periodo per il turismo. Pertanto, questa dei distretti turistici è una grande opportunità da sfruttare».
Lo ha detto Felice Russillo, presidente Distretto turistico Alta Irpinia, a margine della presentazione dei Distretti Turistici della Campania alla Borsa Mediterranea del Turismo 2018.
«C’è anche una grande differenza rispetto al passato – aggiunge –: che consiste in una maggiore attenzione per le aree poco valorizzate. Il Distretto Turistico, in quest'ottica, è uno strumento importante per far conoscere queste zone».
Della stessa opinione anche Antonella Giglio, presidente del Distretto Turistico Atargatis e consigliere delegato Confapi turismo Campania: «In Campania ci sono ventiquattro distretti turistici sui 50 che sono stati creati su tutto il territorio nazionale: è un grande successo e una grande responsabilità per noi».
«Il momento è decisivo, visto anche che l’industria turismo sta diventando una percentuale di Pil importante per la regione e per il mercato del lavoro – ha concluso –. Mettere a sistema i distretti, creare un network delle eccellenze locali è una sfida che può davvero imprimere una svolta ai ritmi di crescita del territorio».

16:48 31/03

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno