Venerdì 22 Settembre 2017 - 20:46

«La Cia ha tentato di uccidere Kim», l'accusa della Corea del Nord

La denuncia: una cospirazione con sostanze biochimiche

WASHINGTON. La Corea del Nord oggi ha accusato la Cia di un complotto per assassinare il leader nordcoreano Kim Jong-un.

In un comunicato diffuso dall'agenzia di stampa ufficiale Kcna, Pyongyang afferma che l'agenzia di spionaggio americana e i servizi di intelligence della Corea del Sud hanno preparato "una cospirazione" che prevedeva l'uso di sostanze "biochimiche" per assassinare il leader nordcoreano.

17:49 5/05

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici