Venerdì 22 Settembre 2017 - 21:00

Parigi, panico in stazione: aggredisce agenti con un coltello

L'uomo è stato arrestato senza opporre resistenza

PARIGI. Panico alla Gare du Nord di Parigi, dopo che un uomo è entrato nella stazione con un coltello in mano e, quando i gendarmi lo hanno visto e avvicinato, ha puntato l'arma contro di loro, scatenando il panico tra la gente che assisteva alla scena. Ma quando i militari, armi in pugno, lo hanno prima tenuto a distanza e poi immobilizzato, l'uomo non ha opposto resistenza ed è stato arrestato. Una fonte della polizia ha riferito a BFMTV, che si sarebbe giustificato affermando di avere con sé il coltello perché "temeva per la propria vita", e comunque di non essersi mai mostrato "minaccioso".

Secondo la polizia, la vicenda ha scatenato il panico tra i passeggeri che, in molti, nella concitazione hanno abbandonato i loro bagagli per fuggire. E ciò ha comportato successivamente un aggravio di lavoro per le squadre di artificieri e le unità cinofile che hanno dovuto ispezionare tutto il materiale abbandonato. E' stata circoscritta una zona di sicurezza per precauzione.

17:50 22/04

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici