Lunedì 19 Novembre 2018 - 8:20

Fondi Lega, Salvini: «Andrò da Mattarella»

Dopo la decisione della Cassazione sui conti della Lega

"Sarà Mattarella a decidere se ci sono in ballo la libertà di espressione e la democrazia o se è tutto normale". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini a proposito della sua richiesta di incontrare il Capo dello Stato dopo la decisione della Cassazione sui conti della Lega. "Parlerò con Mattarella - ha aggiunto -. Che io non possa parlare con il presidente della Repubblica mi sembra una cosa bizzarra". Il vicepremier, riferendosi alla sentenza, ha poi precisato: "Rispetto il lavoro della stragrande maggioranza dei giudici italiani, che al 99% fanno bene obiettivamente e senza pregiudizi il loro lavoro".

I capigruppo della Lega al Senato e alla Camera, Massimiliano Romeo e Riccardo Molinari, hanno spiegato: "Milioni di italiani perbene si riconoscono nell'azione della Lega, mettere fuorilegge un partito per (eventuali) errori di altri risalenti a dieci anni fa non garantisce quello spirito di democrazia, libertà e partecipazione popolare su cui si fonda la nostra Costituzione e la nostra vita sociale. Ne parleremo col garante di questa Costituzione, col Presidente della Repubblica - hanno spiegato -, nel pieno rispetto dei tanti giudici, la stragrande maggioranza, che svolgono bene e con imparzialità, la loro funzione".

15:41 5/07

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale