Sabato 20 Ottobre 2018 - 17:09

Genova, crolla ponte sull'A1: salgono le vittime. Morti quattro ragazzi di Torre del Greco, un camionista di Casalnuovo e una ragazza di Somma Vesuviana

Erano diretti a Nizza e Barcellona. Tra le vittime il videoperatore Giovanni Battiloro. Il sindaco Palomba: "Una tragedia, saremo vicini alle famiglie". Morti anche un camionista di Casalnuovo, Gennaro Sarnataro, e una ragazza di Somma Vesuviana, Stella Boccia

Sale il bilancio dei morti per il crollo del Ponte Moranti a Genova. Sono stati trovati morti anche i ragazzi di Torre del Greco dei quali non si avevano più notizie. Si tratta di Giovanni Battiloro, Matteo Bertonati, Antonio Stanzione e Gerardo Esposito. Ad apprenderlo il sindaco Giovanni Palomba dall'Unità di crisi. "Una tragedia, saremo vicini alle famiglie" ha detto il primo cittadino. E nel crollo è morto anche un camionista di Casalnuovo, Gennaro Sarnataro, 48 anni, dipendente di una ditta di Scafati. La sesta vittima campana è una ragazza di Somma Vesuviana, Stella Boccia.

Secondo alcune testimonianze, raccolte dall'Adnkronos, alcuni automobilisti che procedevano in direzione del centro del capoluogo ligure pochi istanti dopo il crollo hanno bloccato le auto e sono riusciti a rifugiarsi a piedi all'interno della galleria che precede il viadotto, con scene di panico e decine di persone in corsa in direzione opposta al punto del cedimento.

Ponte Morandi, soprannominato anche 'Ponte di Brooklyn' per la vaga somiglianza con il celebre ponte statunitense, ha una lunghezza di 1.182 metri e un'altezza al piano stradale di 45 metri. E' il viadotto che attraversa la Val Polcevera retto da 3 piloni in cemento armato che raggiungono i 90 metri di altezza. Il crollo si è verificato nel secondo tratto, verso il raccordo con l'autostrada A7.

GOVERNO - Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in contatto con il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli e con il capo della Protezione civile Angelo Borrelli sarà nche oggi a Genova.. "La mia totale vicinanza in queste ore alla città" ha scritto Toninelli su Twitter. Poi al Tg1 il ministro ha sottolineato: "Non possono e non devono capitare in un Paese civile" questo tipo di tragedie. "Chi sarà responsabile - ha scandito - deve pagare fino all'ultimo". Il ponte ''se è crollato non era ben fatto. Se ci sono dei responsabili devono pagare'' ha ribadito in un'intervista a Rainews 24.

"Andremo fino in fondo per accertare le responsabilità di questo disastro immane" ha affermato il ministro dell'Interno, Matteo Salvini. "L'ho percorso centinaia di volte quel ponte lì, però adesso da cittadino italiano farò di tutto per avere nomi e cognomi dei responsabili passati e presenti perché è inaccettabile che in Italia si muoia così" ha sottolineato il titolare del Viminale.

Tra i primi a twittare della tragedia Sergio Battelli, deputato ligure e tesoriere del M5S Camera, che su Twitter ha postato il video girato nei pressi del luogo in cui è avvenuto il crollo. "Le immagini che arrivano da Genova - ha scritto il deputato - sono terrificanti. Il crollo del ponte Morandi è una tragedia di proporzioni immani".

IL VIDEO

IL VIDEO/2

14:15 15/08

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)