Venerdì 22 Settembre 2017 - 20:27

Pompei, Cretu: «Scavi simbolo di buon uso dei fondi Ue»

Il ministro Dario Franceschini: «Sentire dire dal commissario europeo che il sito è simbolo di lavoro operoso è importante». 

POMPEI. «L’area archeologica di Pompei è il simbolo dello sviluppo del Sud». Il commissario europeo agli Affari regionali, Corina Cretu, sintetizza così la visita al sito. Un’occasione anche per verificare il corretto e regolare utilizzo dei fondi europei nell’ambito del Grande progetto. «Abbiamo tre milioni di visitatori che contribuiscono alla crescita dell’economia locale - dice -. Ce l’abbiamo fatto grazie alla cooperazione istituzionale. Pompei è conosciuta nel mondo. Il Grande progetto Pompei è un esempio di efficienza e da seguire. Si può essere fieri. La Commissioe europea continuerà a seguire questo progetto». L’esponente dell’esecutivo continentale visita, in compagnia del ministro dei Beni e delle Attività culturali, Dario Franceschini, del direttoregenerale della Soprintendenza di Pompei, Massimo Osanna, e dell’europarlamentare Andrea Cozzolino, la Casa dei Casti Amanti, eccezionalmente aperta al pubblico da sabato a San Valentino, prima dell’inizio dei lavori di restauro, la Domus Paquius Proculus e la Fullonica di Stephanus. Poi tocca alla Casa di Sirico e al Macellum. Franceschini, alla fine, non trattiene la propria soddisfazione. «Qui si è fatto un bel lavoro di squadra che avvalora quanto fatto in questi anni fa - dice -. Appena arrivato come ministro qui ci sono stati due crolli e c’era rischio forte che il finanziamento europeo andasse perduto. È stato fatto un lavoro importante - spiega - che rappresenta un riscatto. Man mano si aprono domus e avremo l’illuminazione notturna si cresce. Sentire dire dal commissario europeo che Pompei è simbolo di lavoro operoso è importante». 

17:20 9/02

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici