Giovedì 21 Settembre 2017 - 7:07

Erin K fa tappa al MMB di Napoli

Domani  presenterà il suo lavoro discografico "Little Torch" 

Ancora un appuntamento dal respiro internazionale al MMB di Napoli (Vico I Quercia, 3). Il locale partenopeo ospiterà domani sul suo palco la cantante figlia del movimento anti-folk Erin K (vero nome Erin Kleh), che presenterà il suo lavoro discografico "Little Torch" accompagnata da una band di sole donne: le Ginger Bender composte da Jeanne Hadley (basso, cori e ukulele), Alessandra Di Toma (chitarra elettrica e cori) e Giulia Formica degli Julie Ant (batteria). Fedele alle sue origini artistiche, la bella cantate è riuscita a coniugare l’aggressività concettuale della scena punk con i suoni “acustici” della tradizione folk. Erin K si offre al pubblico con il singolo di debutto “Coins ” (incluso nel presente disco), che trova i favori della BBC e di parte della stampa specializzata, acchito che fa da preludio al suo primo “vero” disco “Little Torch”, dieci tracce per un lavoro (musicalmente) di delicato cantautorato femminile contenutistico, nel quale è presente anche un poco d’Italia, data la produzione artistica di Andrea Appino degli Zen Circus e la partecipazione di Roy Paci, Enrico Gabrielli, Simone Padovani (già batterista con Bobo Rondelli) e parte degli Zen Circus stessi. L’uscita di “Little Torch” è stata anticipata da tre video di altrettanti “singoli” tra i quali spicca il particolare “Assholio” e il suo maialino-unicorno (in copertina del CD) dove, nero su grigio, si animano in disegno esseri antropomorfi, all’occorrenza dalla testa di animale e dal corpo umano (e viceversa), o ibridi simili a una manticora tutta animale, in una rilettura a tratti Orwelliana dei ruoli sociali. Oltre il “video” di particolare impatto sonoro i restanti due singoli, l’incalzante “No Control” con le sue “orchestrazioni” in arrangiamento e la gentile “Pay to Pay”, brani che lasciano presagire, in uno con l’elegante e bella “figura” di Erin K, una calda e coinvolgente serata di musica sincera. Marco Sica

 

 

08:50 4/05

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici