Giovedì 19 Luglio 2018 - 3:59

Azzurri in vacanza: appuntamento a sabato

Quasi tutti i calciatori del Napoli sono partiti per qualche giorno di riposo. Maldive per Callejon, Dubai per Milik. Allan in Brasile

Nelle scorse stagioni era il 22 dicembre, quest'anno le vacanze sono arrivate con un po' di ritardo. Il rompete le righe c'è stato il 6 gennaio, subito dopo la vittoria del Napoli contro l'Hellas Verona. Due settimane senza gare ufficiali, una pausa fondamentale per tirare il fiato e ritornare più forti e carichi di prima. Senza ansia, con la consapevolezza di poter guardare tutti dall'alto almeno fino al prossimo turno di campionato, in programma tra due weekend. I calciatori azzurri sono andati in ferie, anche se soltanto per sei giorni. Sabato prossimo ci sarà la ripresa degli allenamenti, per la gioia di Maurizio Sarri che si è dichiarato contrario ad una sosta così lunga in questo momento. «Troppi giorni», ha motivato sabato pomeriggio in conferenza stampa.

RITORNO A CASA. Il tecnico toscano certamente resterà concentrato sul suo lavoro, anche se sarà lontano da Napoli. Sarri ha colto l'occasione della pausa per ritornare nella sua Figline Valdarno «Perché non vedo mia madre da tanto tempo». Giusto così. E come lui tanti altri membri del team azzurro hanno deciso di ritornare in patria per questo periodo di stop. Jorginho e Leandrinho, ad esempio, subito dopo la vittoria contro l'Hellas sono corsi all'aeroporto e volati in Brasile. Saudade, direbbero loro. E nel suo paese d'origine è tornato anche Allan e tutta la sua famiglia. Tappa a Sao Paolo, relax in piscina e forse anche qualche giustificato strappo alla ferrea dieta degli sportivi. Aereo prenotato anche da Ounas. Stare lontani dai propri affetti a ventun'anni non è di certo facile, a allora via a casa. Qualcun altro è invece più fortunato, perché vive e lavora nella sua città e non deve spostarsi per rivedere i propri cari. E' il caso di Insigne e Sepe, entrambi rimasti a Napoli e provincia per il momento. Che è anche un modo per continuare a respirare l'ambiente dei tifosi e rimanere concentrati sull'obiettivo finale.

VACANZE. C'è chi invece ha deciso di sfruttare i sei giorni senza allenamenti per viaggiare, concedendosi lo sfizio di prenotarsi una bella vacanza con il morale bello alto. Callejon contro l'Hellas Verona ha ritrovato una rete che mancava dal 29 ottobre - più di due mesi - ed è stato decisivo per conquistare i tre punti. Non poteva chiedere di meglio prima della pausa e del suo soggiorno alle Maldive, insieme a sua moglie Marta e le sue due figliolette. Con lui anche Giaccherini e sua moglie Dania. L'esterno azzurro stacca la spina e prova a tenere lontano il malumore, palesato anche dal suo agente nei giorni scorsi, per il pochissimo spazio concessogli da Sarri. E allora mare, cenetta romantica e lo splendido clima tropicale dell'Oceano Indiano. Tappa negli Emirati Arabi, invece, per Arkadiusz Milik. Impegnato nel recupero dall'infortunio, l'attaccante azzurro è prima tornato in Polonia insieme alla sua bella Jessica, poi si è spostato a Dubai, dove ci sono anche Vlad Chiriches e famiglia. Bagnetto accanto al Burj al-Arab, la celeberrima isola artificiale a forma di vela. Un momento per non pensare al campo, per godersi la vita. E il meritato riposo.

12:02 8/01

di Pierpaolo Matrone


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis