Mercoledì 26 Settembre 2018 - 6:29

Compensi a gogò? Sanremo è Sanremo

È di pochi giorni fa la notizia che, in quel di Piacenza, nel corso di una manifestazione organizzata da esponenti di sinistra e centri sociali, contro l’apertura di una sede di Casa Pound, un carabiniere è stato accerchiato, assalito e massacrato di botte dai manifestanti. Insomma stu povero Cristo ha rischiato la pelle per schifosissimi 1200-1400 euro al mese mentre, nel contempo, in quel di Sanremo, la seppur brava Hunziker si pappava qualcosina come 400mila euro. Permetteteci una sensazione di disgusto e vomito, nel raffrontare i due emolumenti. Ribadiamo la riconosciuta professionalità della Michelle ma, facendo un po’ di conticini, ecco cosa ne viene fuori: praticamente un poliziotto o carabiniere che dir si voglia, per arrivare a guadagnare 400mila euro deve lavorare esattamente per 24 anni, mentre ’a guagliona se li è “faticati” in cinque serate. E non parliamo di mister Baglioni detto “piccolo grande amore”; ha guadagnato appena unmilionecentomila euro e “ci sta pensando” se ripetere l’esperienza per il Sanremo 2019. Azz Bagliò, e ce vuò pensà pure? So’ sorde truvate’nterra; si… va beh… ci sono stati anche gli introiti pubblicitari, ma non è questo il problema; il problema è che ci stanno centinaia di magliaia di persone ca l’abbruce ’a fronte pecchè nun sanno comme mettere ’o piatto a tavola. Provate a dir loro che il Sanremo 2018 è stato visto da milioni di taliani; sapisseve quanto se ne fottono. E che dire di ringraziamenti a Baglioni, alla Hunziker e a Favino per la loro grande professionalità. Secondo noi, la Rai avrebbe dovuto ringraziare noi popolo che, con la tassa tv, messa sulla bolletta della luce, abbiamo contribuito, anche se in parte, ad arricchire oltre modo i tre conduttori. E pensare che Sanremo, come santo non esiste, esso pare sia una contrazione di Romolo, in dialetto ligure: Roemu; infatti esiste San Romolo ma non San Remo; quindi se Sanremo non è un santo, di certo non potrà fare miracoli, ma San Romolo sì che li può fare, e un tris di miracoli li ha fatti: Baglioni 1.100,000 euro - Hunziker 400.000 euro - Favino 300.000 euro. Ma Sant’Antonino di Piacenza, il patrono della omonima città, il miracolo non l’ha fatto; si vede ca se steve arrepusanne, mentre quei vigliacchi massacravano il carabiniere a 1,200 euro al mese. E visto che parliamo di santi, buon San Valentino a tutti. Alla prossima.

di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno