Venerdì 19 Gennaio 2018 - 16:32

Arriva la “Cassata infornata”

INGREDIENTI PER SEI PORZIONI

PER IL RIPIENO 400 grammi di ricotta di bufala 120 grammi di zucchero a velo 20 grammi di canditi misti o arancio 50 grammi di gocce o scaglie di cioccolato pizzico di vanillina o vaniglia pura 10 ml di liquore “Strega” 500 grammi di pasta frolla

PER LA PASTA FROLLA 250 grammi di farina “00” 100 grammi di zucchero semolato 125 grammi di burro 1 uovo una grattatina di scorza d’arancia una grattatina di scorza di limone un pizzico di vanillina o vaniglia pura un pizzico di sale 1 uovo per doratura zucchero a velo per glassarla PREPARAZIONE PASTA FROLLA Sul piano di lavoro distribuite a fontana la farina. Mettete nel centro il burro freddo a pezzettini e impastatelo con la farina e lo zucchero semolato, lavorando velocemente con la punta delle dita, come per farle schioccare. Ridistribuite la sbriciolata sul piano di lavoro. Rompete l’uovo in un contenitore e sbattetelo con la vaniglia e la buccia degli agrumi. Incorporatele sempre velocemente in composto alla sbriciolata fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Formate una palla. Chiudete l’impasto nella pellicola trasparente e mettete in frigo a riposare per 20 minuti.

 PREPARAZIONE PER IL RIPIENO Se necessario setacciate la ricotta di bufala, incorporate lo zucchero a velo, vanillina e lavoratela delicatamente fino al completo assorbimento dello zucchero. Aggiungere i canditi tagliati a dadini, gli agrumi, il cioccolato e un bicchierino di liquore Strega.

 PREPARAZIONE PER LA TORTA Prelevate l’impasto dal frigo, tagliatene 300 grammi e raffinatelo con un spolveratina di farina sul banco. Poi stendetelo con l’aiuto di un mattarello a circa 5 millimetri di spessore e foderate la teglia leggermente unta di circa 24 cm fino a superare i bordi. Riempite lo stampo foderato, con farcia di ricotta, poi con il resto della pasta ricavare un cerchio di circa 40 cm e coprite completamente la teglia, sigillando bene i bordi con una forchetta. Praticate qualche piccolo foro per fare uscire nella cottura il vapore della cassata. Prima di infornare, indorate la superfice con un uovo battuto e un pizzico di zucchero con l’ausilio di un pennello da cucina. Cuocete in forno per circa 60 minuti a una temperatura di 180 gradi. Posizionantela al centro del forno quando si sarà raffreddata, capovolgetela su un piatto da portata e cospargetela interamente con abbondante zucchero a velo.

di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica